Aso Siderurgica, dopo le assemblee la firma dell’accordo: via al contratto di solidarietà
TORNA INDIETRO

Aso Siderurgica, dopo le assemblee la firma dell’accordo: via al contratto di solidarietà

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 25 Marzo 2016

aso forge - castegnato (bs)Consapevolezza dei problemi ma anche determinazione nel sollecitare l’azienda a gestire al meglio il ricorso al contratto di solidarietà con le opportune rotazioni. E’ la sintesi che gli operatori della Fim Cisl provinciale fanno a consuntivo delle assemblee tenute nei giorni scorsi alla Aso Siderurgica di Ospitaletto. I lavoratori hanno giudicato questa forma degli ammortizzatori sociali come la più idonea ad affrontare il difficile momento di mercato che attraversa l’azienda.

L’intesa per il contratto di solidarietà è stata sottoscritta da tutte le componenti sindacali dei metalmeccanici: interesserà complessivamente circa 200 addetti (sia della Aso Siderurgica di Ospitaletto che della Aso Forge di Castegnato) e avrà la durata di un anno con la garanzia degli anticipi delle spettanze Inps e e della integrazione di tutti gli istituti contrattuali e di legge.